Subacqueo che compensa

Quando compriamo una nuova maschera, prima di utilizzarla dobbiamo prepararla per evitare che si appanni durante l'immersione. Infatti durante il processo di stampaggio della maschera si accumulerà del silicone sulle lenti, la cui presenza faciliterà l'appannamento.

Un'opzione è quella di rimuovere il silicone con un composto commerciale per la preparazione delle maschere o semplicemente del dentifricio. Questo è il metodo convenzionale per preparare una nuova maschera per le immersioni subacquee ma può creare problemi e talvolta richiede più tentativi per rimuovere completamente il silicone.

L'altra opzione è usare una delle prime scoperte dell'uomo: il fuoco. Il silicone può essere rapidamente ed efficacemente bruciato con un accendino. Ecco come farlo.

1. Rimani in un'area protetta, al riparo dal vento.
2. Tieni la fiamma dell'accendino vicino alla superficie di vetro della maschera, ma non direttamente su di essa.
3. Il calore farà schiarire la maschera, e sarai in grado di vedere il silicone bruciare quando lascia una zona libera.
4. Muovi con attenzione la fiamma attorno all'area da pulire per rimuovere il silicone rimanente. Fai attenzione al bordo della maschera che, essendo in gomma, sarebbe danneggiato.
5. Le lenti saranno molto calde. Metti da parte la maschera e lasciala raffreddare prima di eliminare i residui di silicone.
6. Assicurati che la maschera sia completamente fredda e quindi risciacquala con acqua per rimuovere eventuali residui persistenti.

Avvertenze:

• Fallo solo solo con lenti in vetro temperato.
• Non utilizzare questo metodo su maschere con bifocali incollati, lenti graduate o altri rivestimenti speciali.
• È più facile e più sicuro fare con un accendino a collo lungo, di quelli per accendere i fornelli.
• La fuliggine può colorare il bordo  delle maschere chiare o colorate - quando si pulisce la fuliggine, fare attenzione a sfregarla via dal bordo.

Ricorda, bruciare la maschera non significa che non si appannerà mai, vorrai comunque usare un agente antiappannante prima di ogni immersione.